420 Farm

Jack Herer Auto

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €20,00
  • 7 disponibili
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


Omaggio di GreenHouse al noto attivista: ibrido potente e produttivo

 

Jack Herer Femminizzata è l'omaggio fatto dalla Greenhouse Seeds al noto attivista pro-marijuana, è un incrocio di Haze e Red Skunk.

Il risultato è una varietà altamente produttiva ed estremamente potente, con un alto valore terapeutico. Questa varietà risulta essere un portentoso rimedio per i pazienti che soffrono di dolori e di inappetenza, ma anche il suo "high" saprà come soddisfare in modo piacevole e per diverse ore. La Jack Herer risponde egregiamente alle tecniche colturali SOG e ScrOG, con una produttività potenziale di circa 700-800g/m². Le cime della Jack Herer assumono un aspetto simile a giganteschi grappoli di popcorn verdi, crivellati da numerosi pistilli arancioni ed avvolti da zucchero a velo. E non spicca solo per la sua produttività e per il suo aspetto, perchè le cime sono estremamente resinose e piene fino all'orlo di pura potenza. Circa il 21% del raccolto è THC.

La Jack Herer è una varietà di Cannabis leggendaria ritenuta una delle migliori dei nostri tempi. Molto più della sua omonima, la Jack Herer della Greenhouse Seeds va tenuta in alta considerazione, per il suo effetto, fisico e mentale, molto complesso e duraturo. Mix di Haze x Red Skunk, la Jack Herer fiorisce in 8 settimane, producendo fino a 800g/m² indoor o 1200g per pianta outdoor.


Vincitrice di Cannabis Cup



2006_ 2° - High Life Cannabis Cup
2006_ 2° - High Life Cannabis Cup
2005_ 1° - High Life Cannabis Cup
2004_ 1° - High Life Cannabis Cup
2004_ 1° - High Life Cannabis Cup
2003_ 1° - High Life Cannabis Cup
2003_ 1° - High Life Cannabis Cup
2003_ 3° - High Life Cannabis Cup
2002_ 3° - High Life Cannabis Cup
1999_ 1° - High Times Cannabis Cup
1994_ 1° - High Times Cannabis Cup


 


I semi sono esclusi dalla nozione legale di Cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art. 1, comma 1, lett. B; Convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del decreto ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90). Pertanto i semi potranno essere utilizzati esclusivamente per altri fini (ad es_ collezionismo). Vendiamo i nostri semi con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge e solo esclusivamente a clienti maggiorenni.